Home » Sessualità » Viagra femminile: cos’è, come funziona e quando usarlo

Viagra femminile: cos’è, come funziona e quando usarlo

Il viagra femminile, la cosi conosciuta “pillola rosa”, è un nuovo prodotto ideato per stimolare il desiderio sessuale delle donne con problemi di natura ormonale che gli causano problemi di assenza di libido. Non si tratta però di un farmaco vero e proprio ma bensì di un integratore alimentare: ecco come funziona e dove poterlo trovare.

Il viagra femminile, noto anche come la “pillola rosa” è un prodotto ideato dalla famosa casa farmaceutica tedesca Boerhringer Ingelheim, utile a stimolare il desiderio sessuale delle donne, l’obiettivo è quello di risolvere i problemi di natura ormonale che comportano mancanza di libido, e donargli una vita intima serena e soddisfacente. Non è un farmaco vero e proprio ma piuttosto un integratore alimentare ed è per questo che a volte non risulta del tutto efficace, solitamente infatti il calo del desiderio nelle donne viene causato da problemi sia di natura fisica che psicologica.

Quando assumere il viagra femminile

Sono sempre un numero maggiore le donne che ultimamente si ritrovano ad avere una vita sessuale scarsa ed insoddisfatta di quanto dicono le credenze popolari, la frequenza dei rapporti non incide sul possibile calo del desiderio. Questo sconosciuto il più delle volte è conseguenza di stress, ansia, problemi di coppia o ormoni in declino, tutti elementi che portano al cosiddetto”disturbo del desiderio sessuale ipoattivo”, una forma più comune di disfunzione sessuale per le donne di tutte l’età, qui è necessario però non confonderla con il calo della libido che si verifica in modo del tutto naturare con il passare del tempo e l’arrivo della menopausa. A differenza della disfunzione erettile maschile, i problemi che si presentano nell’intimità di una donna non sono altro che un mix di fattori sia fisici che psicologici, è necessario dunque rivolgersi al medico per effettuare una diagnosi corretta ed eventualmente per farsi prescrivere il viagra femminile.

Viagra femminile: ecco come funziona

Alla base del viagra femminile c’è una sostanza di nome flibanserina, in passato usata nei farmaci anti-depressivi, e a differenza di quello maschile il viagra femminile non si prende quando necessario per poter quindi agire dal punto di vista meccanico e dare quindi la possibilità di consumare un rapporto sessuale, ma deve essere ingerita tutti i giorni alla stessa ora, preferibilmente di sera, poiché potrebbe causare sonnolenza o cali di pressione. Il suo effetto è molto semplice: stimola l’aumento del desiderio, agendo sui neurotrasmettitori che favoriscono il rilascio della dopamina, ormone legato al piacere e all’appagamento, e di noradrenalina, prodotta quando si risponde agli stimoli esterni. La pillola rosa viene quindi prescritta soprattutto alle donne in menopausa a cui viene diagnosticato un calo cronico del piacere.

Viagra femminile: funziona davvero?

Il viagra femminile a differenza di quello maschile, non è un farmaco che aiuta a combattere una disfunzione erettile, è un rimedio del tutto naturale che servendosi dell’azione sinergica dei suoi principi attivi, stimola i ricettori destinati a risvegliare la libido, aiutando la donna a lasciarsi andare e a dimenticare l’ansia provata di solito durante l’attività intima. Non essendo un medicinale, ovviamente non sempre funziona. Il calo del desiderio femminile è dato dalla combinazione di fattori mentali e fisici, e nel caso in cui la pillola rosa non riuscisse a risolvere il problema è necessario cambiare le proprie abitudini di coppia, seguendo magari una terapia psicologica con il partner oppure cercando di capire la patologia che provoca la scomparsa di libido. Sarebbe bene in qualunque caso parlarne con il proprio medico di fiducia, in maniera tale da fare luce sul problema.

Il viagra femminile: le controindicazioni

Il viagra femminile non è un vero e proprio farmaco e questo lo abbiamo già detto, viene infatti considerato come un integratore alimentare ma è necessario prendere una serie di precauzioni per evitare di andare incontro ad alcune possibili controindicazioni. Come prima cosa è consigliato evitare di combinare la pillola con alcolici poiché potrebbe abbassare la pressione, provocando improvvisi svenimenti. Lo stesso rischio si verifica quando il viagra femminile viene assunto in concomitanza con altri farmaci comunemente prescritti come antifungini usati per il trattamento di infezioni lievi. Visto l’elevata concentrazione di iodio, è controindicata per le donne con problemi di tiroide, pressione alta e sofferenza epatica, mentre durante la gravidanza e l’allattamento può essere utilizzato ma sempre e solo sotto controllo medico.

Dove è possibile acquistare il viagra femminile?

Il viagra femminile è un prodotto molto esclusivo e non si acquista nelle farmacie, nelle parafarmacie, nei supermercati o in erboristeria ma esclusivamente online. Ovviamente esistono i siti ufficiali delle varie aziende che producono la pillola rosa, in questi siti vengono proposte diverse promozioni vantaggiose. Per fare un acquisto online è d’obbligo compilare un modulo, per poter essere contattati da un incaricato che vi chiederà conferma dell’ordine e che vi darà tutte le informazioni necessarie sui possibili effetti collaterali.

Quali sono le “pillole rosa” che posso trovare in vendita?

Il viagra femminile è un prodotto al 100% naturale ed è di aiuto alle donne che devono superare problemi come ansia, stress, ormoni e cibo mestruale, tutte cose che possono provocare un blocco psicologico che a sua volta causa un calo della libido. In vendita se ne possono trovare diversi, dal Femmax a V Desiderio di Finnerman, ovviamente l’importante è assicurarsi che si tratti di un integratore alimentare a base di flibanserina. Come ogni farmaco è necessario assumerlo regolarmente per due volte al giorno, ed essendo composto esclusivamente da principi attivi naturali, presenta poche controindicazioni. Assunto come prescritto, riuscirebbe a favorire il raggiungimento dell’apice sessuale, restituendo energia e buonumore, potenzia la libido, stimola i ricettori responsabili dell’eccitazione e libera la mente, dando la possibilità di dedicarsi al partner e al piacere.

Viagra per le donne in Italia

Le donne hanno un rapporto con l’età molto più solido, realistico e proiettato verso il futuro, rispetto agli uomini. Non hanno quello che chiamiamo “panico della vecchiaia e degli anni che passano”. Ovviamente a nessuno, uomini e donne, piace diventare anziani, sentirsi fragili e meno desiderati. Le donne però alla fragilità sono vaccinate e riescono comunque, con le loro tante qualità a farsi desiderare, a rendersi indispensabili. Questo incipit per sottolineare che una donna in menopausa, a parte le reazioni fisiche (dalle vampate alla pressione alta, fino alla perdita di sonno) soffre molto meno di un uomo in andropausa. Anche in menopausa quindi, una donna può essere attraente, eccitante e può avere un’attività sessuale regolare, sicuramente per soddisfare il suo uomo ma soprattutto cosa più importante per soddisfare sé stessa. Per questo molte donne si affidano alla “Pillola Rosa” per dare nuova vita ad una libido, che complice l’età cala inevitabilmente.



Potrebbero interessarti anche questi articoli