Home » Alimentazione » Come usare lo zenzero

Come usare lo zenzero

La radice di zenzero ha una serie di proprietà per la salute, tra cui il miglioramento della digestione, i livelli di zucchero nel sangue e i livelli di colesterolo dannosi. 

In questo articolo abbiamo già affrontato i benefici dello zenzero in ambito salute e medico. 

Conoscere tutti questi benefici per la salute dello zenzero è fantastico, ma come puoi facilmente usare lo zenzero nella tua routine quotidiana? Lo zenzero è piuttosto piccante, quindi potresti non apprezzarne il gusto. Fortunatamente, ci sono molte opzioni per coloro che amano lo zenzero e per coloro che potrebbero essere nuovi alla radice.

 

Come usare lo zenzero: 6 modi per farlo

  • Radice di zenzero fresca: questa è la forma più potente di zenzero, ma anche la più versatile. Puoi affettarlo e immergerlo in acqua calda per il tè, tritarlo in piatti saltati in padella, spremerlo, aggiungerlo ai tuoi frullati o anche prenderne una fetta e succhiarlo! Lo zenzero essiccato o il succo di zenzero sono ottimi per uno spuntino di metà giornata.
  • Zenzero macinato: lo zenzero macinato può essere utilizzato in modi simili allo zenzero fresco. Può essere immerso in acqua calda per il tè o aggiunto alle tue ricette preferite. Lo zenzero in polvere è ottimo anche da usare per la cottura.
  • Capsule di zenzero: questo è il modo più semplice per inserire lo zenzero nella tua dieta, soprattutto se non sei un fan del gusto! Le capsule di zenzero, o integratori di zenzero, sono semplici. La polvere di zenzero macinata viene aggiunta a una capsula per un facile consumo in qualsiasi momento della giornata.
  • Tè allo zenzero: come accennato, puoi preparare un tè allo zenzero usando lo zenzero fresco o lo zenzero macinato. Ma puoi anche acquistare bustine di tè con estratto di zenzero pronte all’uso nel negozio. Questi sono ottimi da avere a portata di mano se ti senti nauseato o vuoi calmare lo stomaco dopo aver mangiato.
  • Masticazioni allo zenzero: le masticazioni allo zenzero sono come caramelle allo zenzero e tendono ad avere un sapore più delicato e possono essere portate ovunque. Assicurati di controllare gli ingredienti per assicurarti di non consumare ingredienti indesiderati come lo sciroppo di mais.
  • Olio di zenzero: l’olio di zenzero può essere assunto internamente o strofinato localmente per trattare il dolore. L’olio essenziale di zenzero ha molte proprietà lenitive ed è utile per i massaggi.

 

Dosaggio dello zenzero

Quanto zenzero dovremmo assumere perché si possano ottenere benefici?

Come abbiamo visto nel precedente articolo lo zenzero è una buona fonte di antiossidanti, ma non fornisce molte vitamine, minerali o calorie.

Lo zenzero è comunemente consumato negli alimenti e come aromatizzante nelle bevande. Come medicinale, lo zenzero è disponibile in molte forme, inclusi tè, sciroppi, capsule ed estratti liquidi. Lo zenzero è stato usato più spesso dagli adulti in dosi di 0,5-3 grammi per bocca al giorno. 

 

Effetti collaterali dello zenzero

Se assunto per via orale: lo zenzero è probabilmente sicuro. Può causare lievi effetti collaterali tra cui bruciore di stomaco, diarrea, rutti e malessere generale allo stomaco. L’assunzione di dosi più elevate di 5 grammi al giorno aumenta il rischio di effetti collaterali.

Quando applicato sulla pelle: lo zenzero è probabilmente sicuro se usato a breve termine. Potrebbe causare irritazione alla pelle per alcune persone. Si consiglia sempre di consultare un medico se si pensa di poter essere a rischio di effetti collaterali. 

 

Precauzioni e avvertenze speciali:

  • Gravidanza: lo zenzero è probabilmente sicuro se consumato negli alimenti. È probabilmente sicuro se assunto per via orale come medicinale durante la gravidanza. Potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento, quindi alcuni esperti sconsigliano di usarlo vicino alla data di consegna. Ma sembra essere sicuro da usare per la nausea mattutina senza danneggiare il bambino. Parla con il tuo medico prima di usare lo zenzero durante la gravidanza.
  • Allattamento: lo zenzero è probabilmente sicuro se consumato negli alimenti. Non ci sono abbastanza informazioni affidabili per sapere se l’assunzione di quantità maggiori di zenzero è sicura durante l’allattamento. Stai al sicuro ed evita l’uso.
  • Bambini: lo zenzero è probabilmente sicuro se assunto per via orale per un massimo di 4 giorni dagli adolescenti intorno all’inizio del ciclo.


Potrebbero interessarti anche questi articoli