Home » Alimentazione » Integratori per stanchezza fisica e mentale: ecco i migliori 10

Integratori per stanchezza fisica e mentale: ecco i migliori 10

Integratori per stanchezza fisica e mentale: quali scegliere? In questo articolo andiamo a scoprire i migliori 10 che puoi usare sempre. 

A volte, possiamo sentire che abbiamo meno forze per affrontare la giornata, che siamo più stanchi e il nostro umore può persino cambiare. Tutti questi sintomi sono prodotti in gran parte a causa dello stress generato dalla routine quotidiana, dal lavoro, dai periodi di allenamento più impegnativi e da altri impegni quotidiani.

Combattere la fatica e la stanchezza è una sfida alquanto difficile. Inoltre, gli atleti spesso ne subiscono un bel po’ le conseguenze, dal momento che iniziamo a non esibirsi allo stesso modo nei nostri allenamenti e gare. In ogni caso, che tu sia un atleta o meno, dovresti prestare molta attenzione al cibo e alle ore di sonno e riposo.

Senti che vorresti avere più energia per affrontare tutti gli obblighi, la formazione e i compiti di ogni giorno? Successivamente, ti presenteremo una serie di integratori che ti aiuteranno a combattere la fatica in quei periodi in cui sembra che il corpo non risponda adeguatamente. Iniziamo!

 

10 integratori  per stanchezza fisica e mentale

Nell’elenco che ti forniamo, raccoglieremo dalle vitamine del gruppo B, ai minerali di base e persino ad alcune erbe.

Questi integratori possono essere assunti come parte di un multivitaminico, come dose pre-allenamento o assunti da soli.

Se vuoi scoprire quali sono gli integratori che ti aiuteranno a combattere stanchezza e affaticamento, continua a leggere. In questo articolo troverai:

  • Ferro.
  • Vitamina C.
  • Magnesio.
  • Caffeina.
  • Ginseng.
  • Tè verde.
  • B12
  • Triptofano.
  • Guaranà.
  • Melatonina.

 

Ferro

È una delle soluzioni che vengono citate molto spesso. Normalmente, le donne sono più inclini alla carenza di ferro, sebbene nemmeno gli uomini ne siano immuni.

Gli integratori di ferro aiutano a combattere stanchezza e affaticamento e a fermare efficacemente il deterioramento. È ideale nei casi di anemia, cioè quando i livelli di ferro nel sangue gli impediscono di ricevere abbastanza ossigeno.

La sua assunzione è consigliata anche a vegetariani e vegani.

 

Vitamina C.

Di solito è molto consumato tra le persone che vogliono aumentare la propria energia ed evitare raffreddori e influenze.

La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è presente in un gran numero di alimenti che consumiamo nella nostra vita quotidiana, come gli agrumi. Tuttavia, molti di noi non mangiano questo tipo di alimenti in modo costante e regolare, pertanto sarebbe opportuno ricorrere all’integrazione.

Sicuramente sai già che la vitamina C aiuta a stimolare il sistema immunitario; Inoltre, aiuta anche il corpo ad assorbire il ferro dal cibo, prevenendo così l’anemia.

La carenza di questa vitamina potrebbe peggiorare le prestazioni degli atleti e abbassare i loro livelli di energia.

Lo sapevi che il magnesio è coinvolto in 300 reazioni fisiologiche nel nostro organismo?

È un minerale che è principalmente coinvolto nel funzionamento dei muscoli. Aiuta anche a rilasciare energia dal cibo che mangiamo, ottimizza la digestione, migliora l’assorbimento dei nutrienti e aiuta a combattere i problemi di sonno, l’affaticamento e la stanchezza.

Insomma, può diventare un grande alleato.

 

Caffeina

La caffeina è ben nota. Riduce la fatica, aumenta la nostra prontezza e migliora la concentrazione.

È molto importante che aggiusti la dose corretta al tuo corpo, altrimenti potresti soffrire di alcuni effetti negativi come mal di testa o nervosismo eccessivo.

Normalmente vengono ingeriti 3-6 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo. Non dovresti abusare delle quantità consigliate, poiché puoi diventare tollerante e dovresti aumentare la dose per notarne gli effetti.

Ginseng

Per migliaia di anni è stata usata come erba medicinale, poiché fornisce energia mentale. Apparentemente, questo integratore può migliorare le funzioni cognitive.

 

Tè verde

È un prodotto utilizzato da molte culture in tutto il mondo. La verità è che non sorprende, dal momento che il tè verde offre grandi proprietà.

Come la caffeina, è uno stimolante veloce e grazie alla L-teanina migliora le funzioni cerebrali, il metabolismo e ha effetti antiossidanti.

Quindi d’ora in poi, goditi una buona tazza di tè durante le tue mattine! È una bevanda ideale da incorporare nelle colazioni.

B12

Conosciuta anche come cobalamina, la vitamina B12 è essenziale per la funzione cellulare e il metabolismo energetico.

Deve essere sempre consumato attraverso cibi come carne, pollo… o integratori, poiché il corpo non è in grado di produrlo da solo. Questo è uno dei motivi per cui vegetariani e vegani soffrono per la mancanza di questa vitamina, quindi è molto importante che ricorrano agli integratori.

Conosci le conseguenze di un deficit di B12 nel tuo corpo? puoi arrivare a soffrire di una condizione nota come anemia megaloblastica, che provoca stanchezza e debolezza.

 

Triptofano

Come abbiamo già accennato in precedenza, il nostro stile di vita può portarci vari problemi come stress e stanchezza. Il triptofano aiuterà ad alleviare ciascuno di questi sintomi. Grazie a questo integratore, l’umore e la qualità del sonno sono migliorati.

È ideale per gli atleti che si allenano ad alta intensità, o per chi soffre un periodo di tensione.

 

Guaranà

Contiene un’ampia varietà di sostanze naturali con un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale.

Con la sua assunzione possiamo migliorare la nostra chiarezza mentale e aumentare le prestazioni cognitive.

Melatonina

Se c’è qualcosa che ti tiene sveglio e non ti permette di dormire bene, la melatonina ti aiuterà a riposare bene e a migliorare la qualità delle tue ore di riposo.

Dì addio alle notti insonni e ai sogni d’oro!

Speriamo di averti aiutato mostrandoti quali sono i principali integratori che puoi assumere per porre fine a stanchezza e affaticamento.

Consigliamo che quando ti senti giù, senza forze e molto stanco, vai da un medico per un esame del sangue e controlli che tutto sia corretto. Inoltre, sapranno consigliarti meglio su quale tipo di integratori dovresti assumere per alleviare i sintomi.

Se segui una dieta corretta, rispetti i tuoi orari di sonno, ti alleni correttamente e incorpori alcuni di questi integratori al momento giusto, nessuno sarà in grado di fermarti!

Ti potrebbe anche interessare: ansia autunnale



Potrebbero interessarti anche questi articoli