Home » Salute » Abbronzarsi in gravidanza: è pericoloso?

Abbronzarsi in gravidanza: è pericoloso?

È pericoloso abbronzarsi durante la gravidanza?

Ecco uno sguardo ai rischi dell’abbronzarsi durante la gravidanza e ai modi più sicuri per prendere il sole in sicurezza.

 

L’abbronzatura è sicura durante la gravidanza?

Non ci sono prove chiare che l’abbronzatura, sia all’aperto che in un lettino abbronzante, danneggerà direttamente il tuo futuro bambino. Sia che ti abbronzi all’esterno o all’interno, la radiazione ultravioletta (UV) è la stessa, anche se in un lettino abbronzante è più concentrata.

Ma i raggi UV, in particolare quelli dell’abbronzatura indoor, sono la principale causa di cancro della pelle. Provoca anche gravi complicazioni come l’invecchiamento precoce e le rughe.

Le persone che usano per la prima volta un lettino abbronzante prima dei 35 anni aumentano il rischio di melanoma del 75%. L’abbronzatura danneggia letteralmente il tuo DNA e spinge il tuo corpo a emettere una risposta di “difesa” alle radiazioni. Questo è il motivo per cui la tua pelle diventa più scura in primo luogo.

In conclusione: abbronzarsi è pericoloso.

 

Rischi dell’abbronzarsi in gravidanza

Una preoccupazione per l’esposizione ai raggi UV durante la gravidanza è che i raggi UV possono abbattere l’acido folico. L’acido folico è un elemento fondamentale di cui il tuo bambino ha bisogno per sviluppare un sistema nervoso sano.

Il tuo bambino è il più suscettibile agli effetti negativi delle radiazioni ultraviolette (UV) durante il primo trimestre e all’inizio del secondo trimestre. Durante questo periodo vengono gettate le basi per lo sviluppo del cervello.

Il periodo di rischio più elevato per il feto è durante l’organogenesi, che va da due a sette settimane dopo il concepimento. Anche il primo periodo (da 8 a 15 settimane dopo il concepimento) è considerato un periodo ad alto rischio.

I raggi UV possono essere dannosi per il tuo bambino. Uno studio ha scoperto che i bambini nati da donne in Australia che sono state esposte a livelli più elevati di radiazioni UV durante i loro primi trimestri avevano tassi più elevati di sclerosi multipla.

 

Considerazioni sull’abbronzatura durante la gravidanza

Tieni presente che se ti abbronzi durante la gravidanza, la tua pelle potrebbe essere più sensibile agli effetti delle radiazioni. Ciò è dovuto agli ormoni della gravidanza. È il caso se vai su un lettino abbronzante o ti abbronzi indirettamente dimenticando di indossare la protezione solare all’aperto.

Alcune donne sviluppano il cloasma durante la gravidanza. Questa condizione provoca macchie scure sulla pelle comunemente chiamate “maschera della gravidanza”. L’esposizione al sole di solito peggiora il cloasma, quindi qualsiasi tipo di abbronzatura durante la gravidanza può scatenare o peggiorare il cloasma.

 

La lozione autoabbronzante è sicura per la gravidanza?

Le lozioni autoabbronzanti sono generalmente considerate sicure durante la gravidanza. Le principali sostanze chimiche negli autoabbronzanti non vengono assorbite oltre il primo strato di pelle.

Il diidrossiacetone (DHA) è la sostanza chimica utilizzata nelle lozioni autoabbronzanti per creare un pigmento marrone sulla pelle. I medici non lo sanno per certo, ma si pensa che il DHA rimanga solo sul primo strato di pelle, quindi in realtà non viene assorbito in un modo che potrebbe raggiungere il tuo bambino. È sempre meglio consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto autoabbronzante.

Mentre le lozioni autoabbronzanti possono essere sicure durante la gravidanza, ti consigliamo di evitare l’abbronzatura spray. Le sostanze chimiche utilizzate nello spray potrebbero raggiungere il tuo bambino se le inspiri.

 

Precauzioni da prendere per abbronzarsi in cinta

Le donne incinte non possono evitare tutti i tipi di esposizione alle radiazioni. Ad esempio, saranno esposti a una piccola quantità durante i loro ultrasuoni. Ma la chiave è capire il rischio e limitare l’esposizione ai raggi UV non necessaria.

 

Se devi abbronzarti nei prossimi nove mesi, la soluzione migliore è prendere una lozione autoabbronzante sicura per la gravidanza. I lettini abbronzanti non sono mai una buona idea, che tu sia incinta o meno. Invece, l’opzione più sicura è saltare l’abbronzatura di base e mostrare il tuo splendore naturale della gravidanza.



Potrebbero interessarti anche questi articoli