Home » Salute » Eczema: cause, sintomi, rimedi e precauzioni

Eczema: cause, sintomi, rimedi e precauzioni

Articolo aggiornato il 21/02/2023

L’eczema è una condizione cutanea comune, caratterizzata da prurito, arrossamento, gonfiore e irritazione della pelle. Questa condizione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma è più comune su mani, piedi, viso e collo. In questo articolo, esploreremo le cause, i sintomi, i rimedi naturali e medici e le precauzioni per questo che è ritenuto uno dei maggiori problemi alla pelle della popolazione.

Cause dell’eczema

L’eczema può essere causato da una combinazione di fattori genetici, ambientali e immunologici. Le persone con questo problema hanno spesso una pelle più secca e sensibile rispetto ad altre, il che può renderli più suscettibili all’irritazione della pelle.

Alcuni dei fattori ambientali che possono causare eczema includono l’esposizione a sostanze irritanti come sapone, detergenti e prodotti chimici. Anche lo stress, il clima secco e l’umidità bassa possono contribuire all’insorgenza di questo problema alla pelle.

Persone soggette 

L’eczema può colpire persone di tutte le età, anche se di solito inizia in età infantile. Coloro che hanno una storia familiare di eczema, asma o allergie sono più inclini a sviluppare questa condizione. Inoltre, questo problema può essere influenzato da fattori ambientali come l’esposizione a sostanze irritanti come il sapone, l’acqua dura e il freddo, così come lo stress emotivo. In alcuni casi, l’eczema può anche essere causato da allergie alimentari o di contatto. Riconoscere i fattori che possono scatenare il problema è importante per prevenire la comparsa dei sintomi e ridurre il rischio di sviluppare questa condizione.

Sintomi dell’eczema

I sintomi dell’eczema possono variare da lievi a gravi e includono prurito, arrossamento, gonfiore e desquamazione della pelle. In alcuni casi, questo fastidio può causare vesciche piene di liquido, che possono rompersi e provocare la fuoriuscita di liquido. Inoltre, la pelle può diventare spessa, squamosa e secca, portando a una maggiore irritazione.

Rimedi eczema

Rimedi naturali

Ci sono molte soluzioni naturali per l’eczema, che possono aiutare a ridurre i sintomi e a promuovere la guarigione della pelle. Alcuni dei rimedi naturali più efficaci includono l’applicazione di oli essenziali come la lavanda, il tè albero e l’olio di cocco sulla zona colpita. Questi oli possono aiutare a ridurre l’infiammazione e l’irritazione della pelle.

Altri rimedi naturali includono l’uso di aloe vera, olio di borragine e l’aggiunta di acidi grassi omega-3 alla propria dieta. Inoltre, una dieta ricca di frutta e verdura può aiutare a ridurre i sintomi di questo problema.

Rimedi medici

Se i rimedi naturali non funzionano, ci sono anche rimedi medici disponibili per l’eczema. Alcuni dei trattamenti medici più comuni includono creme e unguenti a base di steroidi, antistaminici e antibiotici. In alcuni casi, può essere necessaria una terapia della luce o farmaci immunosoppressori per ridurre l’infiammazione e la reazione immunitaria.

Precauzioni per l’eczema

Ci sono alcune precauzioni che le persone con eczema possono prendere per evitare la ricomparsa dei sintomi. Ad esempio, evitare sostanze irritanti come detersivi e prodotti chimici. Inoltre, mantenere la pelle idratata e umida può aiutare a prevenirne la comparsa. Evitare cibi che possono causare reazioni allergiche può anche aiutare a prevenire la ricomparsa dei sintomi dell’eczema.

Inoltre, è importante evitare di grattarsi la pelle e di indossare indumenti in tessuti sintetici o stretti, che possono irritare la pelle e peggiorare i sintomi di questo problema. In caso di prurito, è possibile utilizzare creme idratanti e antipruriginose per ridurre l’irritazione.

Conclusioni

L’eczema può essere un problema fastidioso e doloroso, ma ci sono molti rimedi naturali e medici disponibili per aiutare a ridurre i sintomi e a promuovere la guarigione della pelle. È importante parlare con il proprio medico se si verificano sintomi, poiché possono essere necessari trattamenti medici più intensi. In ogni caso, seguire le precauzioni e le pratiche di auto-cura può aiutare a prevenire la comparsa dei sintomi dell’eczema e migliorare la salute generale della pelle.



Potrebbero interessarti anche questi articoli

Carie: cos’è e come si cura

Cos’è la Carie? L’azione di microorganismi presenti nel cavo orale. Come si cura? Di certo, non si cura solo andando dal dentista; il perché lo approfondiremo in questo articolo, in…

Aloe vera sul viso: i benefici 

L’aloe vera sul viso e suoi benefici sono forse uno dei rimedi erboristici più utilizzati per le malattie cutanee attuali. Questo perché i componenti gelatinosi della pianta sono noti per…