Home » Salute » Olio di cocco per la cellulite: funziona?

Olio di cocco per la cellulite: funziona?

Olio di cocco per la cellulite funziona davvero oppure è solo una moda. 

I benefici per la salute dell’olio di cocco stanno spuntando ovunque. L’ultima tendenza per gli ossessionati dall’olio di cocco è la riduzione della cellulite. Se applicato sulla pelle, l’olio di cocco può essere efficace nel ridurre al minimo la comparsa della cellulite in alcune persone.

La cellulite si riferisce alla pelle su glutei, fianchi, cosce e addome che sembra avere fossette o noduli. Ha un aspetto simile a una buccia d’arancia o una cagliata di formaggio e si trova più spesso nelle donne dall’adolescenza all’età adulta. Non è un grave problema di salute, ma molte persone lo trovano imbarazzante per ragioni estetiche.

L’obiettivo di massaggiare l’olio di cocco direttamente sulla pelle colpita è ridurre l’aspetto di quei grumi e fossette. È anche facile da applicare. Poiché l’olio di cocco ha un basso punto di fusione, può essere sciolto nel palmo della mano e massaggiato sulla pelle.

Diamo un’occhiata a ciò che dice la ricerca sugli effetti dell’olio di cocco sulla pelle e sulla cellulite.

 

Olio di cocco per la cellulite: come funzione scientificamente

Scienziati e ricercatori non sanno molto su come e perché si verifica la cellulite. Sembra essere correlato al tessuto connettivo che attacca la pelle al muscolo sottostante. Quando il grasso si accumula tra la pelle e il muscolo, questo tessuto connettivo può far apparire la superficie della pelle irregolare o increspata. Aumentare di peso può rendere la cellulite più prominente.

La cellulite sembra avere una componente genetica, quindi le persone che ce l’hanno potrebbero ereditarla dalla loro famiglia. Uno stile di vita sedentario può anche contribuire all’aumento di peso e allo sviluppo della cellulite. Prevenire la formazione o il peggioramento della cellulite potrebbe comportare una dieta sana, un esercizio fisico regolare ed evitare abitudini sedentarie.

L’olio di cocco ha dimostrato di svolgere un ruolo nell’idratazione e levigatura della pelle, che potrebbe aiutare a mascherare le fossette che sono caratteristiche della cellulite. Uno studio ha scoperto che l’olio di cocco vergine è efficace quanto l’olio minerale se usato come idratante.

È stato anche dimostrato che l’olio di cocco vergine ha effetti curativi sulla pelle. Funziona in parte perché può aumentare la produzione di collagene nella pelle. Il collagene ha un effetto rassodante e rassodante sul tessuto cutaneo, che può ridurre la comparsa della cellulite. Il collagene è un ingrediente comune nelle creme e unguenti rassodanti.

Ci sono poche prove mediche che l’olio di cocco riduca o inverta la cellulite. Tuttavia, le sue proprietà idratanti e di produzione di collagene possono essere utili per alcune persone.

 

Olio di cocco per la cellulite: i benefici

L’olio di cocco può aiutare a rassodare, rassodare e idratare la pelle nelle aree in cui la cellulite è un problema. Può essere applicato da solo direttamente sulla pelle attraverso un leggero massaggio, proprio come una lozione o una crema per la pelle. L’olio di cocco è noto per migliorare la guarigione delle ferite e la dermatite.

Se lo desideri, puoi creare le tue miscele per la cura della pelle usando l’olio di cocco. Puoi trovare ricette online per molti trattamenti per la cura della pelle, tra cui:

  • Burro per il corpo
  • scrub allo zucchero
  • oli da massaggio
  • trattamenti per il viso
  • trattamenti per le smagliature

 

Puoi anche usare l’olio di cocco come base per la tua scelta di oli essenziali. Oli essenziali come lavanda, incenso e rosa sono popolari nei regimi di cura della pelle.

 

Effetti collaterali e rischi

È possibile essere allergici al cocco e al suo olio. Eseguire un patch test su una piccola area della pelle prima di applicare abbondantemente. Fai attenzione a reazioni come prurito, arrossamento e orticaria. Interrompere immediatamente l’uso e contattare il medico se si verifica una reazione cutanea all’olio di cocco.

In alcuni casi, l’olio di cocco può causare l’acne (soprattutto se usato sulla pelle grassa del viso). Applicare con parsimonia quando si inizia a sperimentare con l’olio di cocco sulla pelle. Potresti scoprire che provoca irritazione o che la sua consistenza ti sembra sgradevole.

Sebbene alcuni sostenitori della salute incoraggino il consumo di olio di cocco come integratore per la salute e la perdita di peso, questa potrebbe non essere una buona idea. L’olio di cocco contiene quantità molto elevate di calorie e grassi saturi, che potrebbero andare contro i tuoi obiettivi di perdita di peso. Parla con il tuo medico prima di mangiare grandi quantità di olio di cocco come integratore.

 



Potrebbero interessarti anche questi articoli