Home » Salute » Come abbassare il colesterolo

Come abbassare il colesterolo

Articolo aggiornato il 23/01/2023

Come abbassare il colesterolo? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Il colesterolo è un grasso presente nel sangue che può aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus. Esistono due tipi di colesterolo: LDL, noto anche come “colesterolo cattivo”, e HDL, noto anche come “colesterolo buono”. Un livello elevato di LDL nel sangue può causare l’accumulo di depositi di grasso sulle pareti delle arterie, mentre un livello elevato di HDL può aiutare a rimuovere il colesterolo in eccesso dal corpo.

Per mantenere una buona salute del cuore, è importante mantenere livelli di colesterolo sani. Ci sono diverse opzioni per migliorare il colesterolo, tra cui cambiamenti nello stile di vita, farmaci e integratori.

Cambiamenti nello stile di vita per abbassare il colesterolo

  • Fare attività fisica: l’esercizio fisico regolare è uno dei modi migliori per abbassare il colesterolo. L’attività fisica aiuta a ridurre il colesterolo LDL e aumentare il colesterolo HDL. Si raccomanda di fare almeno 30 minuti di attività fisica moderata, come camminare, nuotare o andare in bicicletta, almeno 5 volte alla settimana.
  • Smettere di fumare: il fumo aumenta il colesterolo LDL e diminuisce il colesterolo HDL. Smettere di fumare può aiutare ad abbassare il colesterolo e migliorare la salute in generale.
  • Gestire lo stress: lo stress può aumentare il colesterolo LDL e diminuire il colesterolo HDL. Imparare tecniche per gestire lo stress, come la meditazione o lo yoga, può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo.

Cambiamenti nell’alimentazione per abbassare il colesterolo

  • Consumare meno grassi saturi: i grassi saturi sono i principali responsabili dell’aumento del colesterolo LDL. È importante limitare il consumo di alimenti ricchi di grassi saturi, come carne rossa, formaggi, burro e pasticceria.
  • Aumentare il consumo di fibra solubile: la fibra solubile aiuta a ridurre il colesterolo LDL. Si possono trovare fonti di fibra solubile in frutta, verdura, cereali integrali, legumi e frutta secca.
  • Consumare più grassi insaturi: i grassi insaturi, come quelli presenti in pesce, noci e oli vegetali, possono aiutare ad abbassare il colesterolo LDL.
  • Consumare meno sale: il sodio può aumentare la pressione arteriosa, aumentando il rischio di malattie cardiache. È importante limitare il consumo di alimenti trattati, che sono spesso ricchi di sale.

Ti potrebbe anche interessare dieta colesterolo, quali cibi mangiare e quali evitare

Farmaci per abbassare il colesterolo

Se i cambiamenti nello stile di vita non sono sufficienti per abbassare il colesterolo, i medici possono prescrivere farmaci per aiutare a controllare i livelli di colesterolo. I farmaci più comuni per abbassare il colesterolo sono le statine, che agiscono riducendo la produzione di colesterolo nel fegato.

Le statine sono molto efficaci nel ridurre i livelli di colesterolo LDL e possono anche aumentare i livelli di colesterolo HDL. Tuttavia, possono causare alcuni effetti collaterali come mal di testa, dolori muscolari e problemi digestivi.

Ci sono anche altri farmaci disponibili per abbassare il colesterolo, come i farmaci che aumentano la rimozione del colesterolo dal sangue e i farmaci che impediscono l’assorbimento del colesterolo nell’intestino.

Integratori per abbassare il colesterolo

Ci sono anche diversi integratori disponibili che possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. Uno dei più comuni è la fibra solubile, come la pectina di mela e la gomma di guar, che possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL.

Gli acidi grassi omega-3, come quelli presenti nell’olio di pesce, possono anche aiutare a ridurre i livelli di colesterolo LDL e aumentare i livelli di colesterolo HDL.

Inoltre, l’estratto di semi di stanola, l’estratto di foglie di olivo e la policosanoli sono stati dimostrati come efficaci per ridurre il colesterolo LDL.

In generale, è sempre importante consultare il proprio medico o un professionista della nutrizione prima di prendere qualsiasi integratore per abbassare il colesterolo.

In conclusione, per mantenere livelli di colesterolo sani è importante seguire una dieta povera di grassi saturi e ricca di frutta, verdura, cereali integrali, legumi e pesce. Fare regolare attività fisica in modo costante e, se necessario, usare farmaci e integratori. 

Consultare sempre un medico prima di assumere farmaci o integratori. 

Ti potrebbe anche interessare anche dieta per il colesterolo alto, ricette e consigli utili



Potrebbero interessarti anche questi articoli

Orzaiolo: cos’è e come si cura

L’orzaiolo è un’ infiammazione che avviene all’interno o all’esterno dell’occhio per l’esattezza nella palpebra. Si manifesta come un enorme rigonfiamento, quasi come se fosse un brufolo, molto fastidioso. Se la…

Orticaria: cos’è e come si cura

Avete presente l’ortica? Ecco, quasi scontatamente il nome orticaria deriva da li. Nemica soprattutto dei bambini, l’ortica a contatto con la pelle genera eruzioni cutanee rosse e pruriginose, che però…

Balanite: cos’è e come si cura

Anche se il nome può farla sembrare chissà cosa, la Balanite è solo un’infezione batterica; da non sottovalutare ovviamente, ma il suo nome ne circoscrive il significato alla sfera intima…

Carie: cos’è e come si cura

Cos’è la Carie? L’azione di microorganismi presenti nel cavo orale. Come si cura? Di certo, non si cura solo andando dal dentista; il perché lo approfondiremo in questo articolo, in…