Home » Alimentazione » Dieta anticellulite: cibi, consigli e benefici

Dieta anticellulite: cibi, consigli e benefici

Una dieta anticellulite non può essere temporanea. Devi cambiare le tue abitudini se non vuoi che il problema si ripresenti una volta che hai lasciato la dieta.

Eliminare la cellulite non è affatto un compito facile. In effetti, ci sono anche alcune persone che si sentono insicure a causa di ciò. Per questo abbiamo deciso di condividere una buona dieta anticellulite.

In parole povere, la cellulite è solo grasso. Sovrappeso o meno, chiunque ne può soffrire. Devi metterti al lavoro per sbarazzarti di quella cellulite che è così fastidiosa.

Devi iniziare cambiando il tuo stile di vita. Ti consigliamo di iniziare da ciò che mangi. Questa non è una dieta temporanea. Devi mangiare sano per il resto della tua vita con alcuni “pasti poco salutari” consentiti.

 

Dieta per ridurre gli effetti della cellulite

La parola “dieta” può essere scomoda per alcune persone, ma qui la usiamo come sinonimo di impegno e responsabilità nei confronti dei cambiamenti che devi apportare e rispettare. Per ridurre la cellulite, devi mangiare cibi a basso contenuto di grassi e zuccheri.

Per iniziare queste modifiche, puoi implementare il seguente piano per progettare i tuoi menu giornalieri. Ciò eviterà l’accumulo di grasso e consentirà al tuo corpo di disintossicarsi ed essere privo di tossine, evitando così le malattie causate dalle tossine.

  • Mangiare ogni tre ore: L’idea è di dividere la quantità di cibo che si mangia durante la giornata distribuendo i pasti principali e gli spuntini consentiti.
  • Non saltare la colazione: non dovresti aspettare più di 4 ore per mangiare il tuo primo pasto dopo il risveglio. Questo è molto importante per il tuo corpo per funzionare bene.
  • Evita i dolci perché contengono zuccheri concentrati: puoi concederti qualche sfizio occasionale, ma ricorda che non dovresti mangiare dolci tutti i giorni. L’ideale è mangiarli solo una volta alla settimana.
  • Calcia i carboidrati raffinati sul marciapiede: niente farina, riso, pane bianco o pasta normale. Puoi sostituirli con le loro controparti integrali. Sono sani e non sentirai la differenza.
  • Non aggiungere molto sale ai tuoi pasti: il sale contribuisce alla ritenzione idrica e questo favorisce l’insorgere della cellulite. Condisci il tuo cibo con erbe aromatiche ed evita l’uso di prodotti trasformati.
  • Nessun grasso cattivo: dimentica il cibo fritto, la pelle di pollo, il burro e i latticini. Evita di mangiarli il più possibile.
  • Dì addio ai tuoi vizi: dovresti dire addio alla caffeina. È un enorme nemico poiché provoca vasocostrizione e infiamma i tessuti della pelle.
  • Sostituisci il caffè e la soda con il tè. Elimina l’uso di alcol, sigarette e cibi e condimenti piccanti.

 

3 frutti importanti per una dieta anticellulite

Uva

Questo frutto contribuirà in molti modi alla lotta contro la cellulite. È ricco di vitamine A, B e C. Inoltre, ti aiuterà a perdere peso, sentirti pieno e ridurre l’appetito. Per questo consigliamo di iniziare la giornata con un bicchiere di succo di pompelmo.

Ananas

L’ananas aiuta a evitare la ritenzione idrica, mantiene sano il colon e disintossica il corpo. Contiene anche vitamina C e aiuta a perdere peso.

Mangia tre fette al giorno, una per ogni pasto principale.

Mela

Questo frutto ha un potere speciale contro la cellulite. Fa sì che il cibo si muova più facilmente e velocemente attraverso il tratto intestinale. Inoltre, una mela media ha solo 80 calorie, quindi ti aiuta anche a sentirti pieno e a perdere peso.

Dovresti anche mangiare melone, kumquat e melograno. Hanno un ottimo sapore e contengono molte vitamine che combattono l’insorgere della cellulite.

Cos’altro puoi fare per prevenire la cellulite?

Abbiamo già detto che cambiare il modo di mangiare è il modo migliore per ridurre la cellulite. Tenuto conto di quanto già specificato, vi invitiamo a:

  • Non usare i tacchi alti tutti i giorni.
  • Evita gli indumenti attillati.
  • Dire no allo stress, perché provoca cambiamenti ormonali e la distribuzione del grasso può essere modificata.
  • Fai un’attività fisica. Cammina per mezz’ora, sali o scendi le scale, vai in bicicletta. Non dovresti dimenticare di esercitarti poiché ha così tanti benefici per la salute.

Una dieta anticellulite è una dieta equilibrata. L’obiettivo è trasformarlo in uno stile di vita e non in una dieta restrittiva. Goditi il ​​cambiamento e ricorda che il tuo corpo è un tempio di cui dovresti prenderti cura.

 



Potrebbero interessarti anche questi articoli