Home » Salute » Mani gonfie al mattino

Mani gonfie al mattino

Perché ho le mani gonfie al mattino?

Se ti svegli con le mani gonfie, ci sono una serie di possibili spiegazioni. Esamineremo sette potenziali ragioni per questa condizione ed esploreremo le opzioni di trattamento per ciascuna.

 

Cause delle mani gonfie al mattino

 

1.Artrite

Se soffri di artrite, l’infiammazione delle articolazioni può portare a mani gonfie al mattino. Diversi tipi di artrite possono provocare mani gonfie e dita gonfie al mattino. Questi includono:

Osteoartrite. Chiamata anche malattia degenerativa delle articolazioni, questa condizione colpisce la cartilagine tra le articolazioni.

Artrite reumatoide. Questa malattia autoimmune colpisce le articolazioni e altre parti del corpo.

Spondilosi cervicale. Questa condizione comune e legata all’età colpisce le articolazioni del rachide cervicale (area del collo); può causare dolore e gonfiore alle dita.

Trattamento: il trattamento dell’artrite si concentra sul sollievo dei sintomi e sul miglioramento della funzione articolare. In alcuni casi, i medici raccomandano un intervento chirurgico come la riparazione o la sostituzione dell’articolazione. Per alcune persone, la terapia fisica (PT) può aiutare a migliorare la gamma di movimento e la forza. Inoltre, a seconda del tipo di artrite, i medici raccomandano spesso farmaci come:

  • analgesici, tra cui paracetamolo (Tylenol) e tramadolo (Ultram)
  • narcotici, incluso ossicodone (Percocet) o idrocodone (Vicoprofen)
  • farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come ibuprofene (Advil) e naprossene sodico (Aleve) prescritti o da banco (OTC)

 

2. Gravidanza

Quando sei incinta, il tuo corpo rilascia circa il 50 percento in più di liquidi e sangue. Parte di quel liquido e sangue in eccesso possono riempire i tessuti delle mani, delle caviglie e dei piedi.

Trattamento: in genere, le mani gonfie al mattino a causa della gravidanza non sono nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, dovresti parlarne con il tuo medico perché c’è la possibilità che possa essere un’indicazione di livelli elevati di proteine ​​​​e pressione alta. In molti casi, tutto ciò che è necessario è ridurre la quantità di sodio nella dieta e aumentare la quantità di acqua che si beve.

 

3. Sclerodermia

La sclerodermia è una malattia autoimmune che colpisce il tessuto connettivo. Non è contagioso o canceroso. Un tipico sintomo precoce della sclerodermia sono le mani gonfie e le dita gonfie al mattino. Questo gonfiore è associato all’inattività muscolare durante la notte.

Trattamento: poiché un caso lieve può diventare più grave se non trattato, è necessaria un’adeguata assistenza medica. Nella maggior parte dei casi, il medico consiglierà farmaci antinfiammatori. Il medico potrebbe anche suggerire una terapia occupazionale.

 

4. Problemi ai reni

Il gonfiore alle estremità può essere il risultato della ritenzione idrica. I reni rimuovono i liquidi in eccesso e le tossine per purificare il corpo. Il gonfiore alle mani potrebbe essere un segno che i tuoi reni non funzionano correttamente.

Trattamento: se il gonfiore è accompagnato da sintomi come stanchezza insolita, mancanza di respiro (dopo uno sforzo minimo) e difficoltà a pensare chiaramente, consultare il medico per una diagnosi completa.

 

5. Sindrome del tunnel carpale

Se l’uso eccessivo del polso ha portato a una diagnosi di sindrome del tunnel carpale, il medico probabilmente ha raccomandato una stecca per limitare la mobilità dei polsi. Se non indossi la stecca mentre dormi, i tuoi polsi possono piegarsi in vari modi che potrebbero portare a mani gonfie al mattino.

Trattamento: indossare una stecca di notte.

 

6. Dieta

Una dieta ricca di sodio può provocare mani gonfie al mattino.

Trattamento: Riduci la quantità di sodio che consumi.

 

7. Posizione di sonno scarsa

Per alcune persone, le mani gonfie al mattino sono un segno della postura del sonno. Se dormi sulle mani e metti la maggior parte del tuo peso dalla tua parte, potresti svegliarti con le mani gonfie.

Trattamento: cambia la posizione del sonno durante la notte.

Ti potrebbe anche interessare: unghie fragili cause e rimedi 



Potrebbero interessarti anche questi articoli